Sublime frutta di stagione
Giugno 21 2018

Sublime frutta di stagione

Con l’arrivo della bella stagione, la frutta è indubbiamente un dolce rapimento per gli occhi e per il palato!

Iniziamo dalle nespole: ricche di vitamina A, vitamina C, vitamine del gruppo B e sali minerali; fresche e succose sono perfette per gelati, frullati, sorbetti, macedonie, torte e marmellate. Una curiosità? Un tempo ogni casa aveva un albero di nespolo nel proprio cortile perché si riteneva che allontanasse le streghe e la sfortuna;

le fragole: contengono la vitamina C, B6, fibre, acido folico, potassio ed amminoacidi. Versatili in cucina, si prestano sia a ricette dolci che salate. Una curiosità? In Belgio esiste Le Musée de la Fraise, un museo dedicato alle fragole dove è possibile acquistare di tutto: dalla marmellata casalinga alla birra alla fragola, dalle piante agli utensili da cucina a forma di fragola;

le ciliegie: contengono la vitamina A, C, sono ricche di sali minerali come calcio, fosforo e magnesio. Possono essere usate non solo per fare dolci o marmellate ma anche per preparazioni salate come carni, risotti e insalate. Una curiosità? Un albero di ciliegie ne può produrre ben 7000!;

le albicocche: ricchissime di betacarotene e potassio, sono l’ideale per macedonie, succhi di frutta e spuntini. Una curiosità? In Inghilterra vengono utilizzate per produrre un vino (apricot wine) e un superalcolico (apricot brandy);

le pesche: ricchissime di vitamine A, B1, B2, C e PP e di oligoelementi, ottime per dolci e marmellate. Una curiosità? Nell’ Antico Egitto erano il frutto di Arpocrate, dio del silenzio e dei bambini: le guance dei bambini sono comparate alle pesche perché morbide e piene!

Come resistere a questi fantastici frutti di stagione? Consumateli freschi, confezionati nei gelati o dolci.

 

Da Redazione