Riso asparagi e piselli: verde a primavera
Maggio 10 2019

Riso asparagi e piselli: verde a primavera

Teneri e gustosissimi: che siano coltivati o selvatici, questa primavera mangiate gli asparagi!

Verdi, bianchi, rosa o viola tante le varietà per un gusto inconfondibile.


Asparagi: perché mangiarli


Volete dei buoni motivi per mangiare gli asparagi?
Sono ricchi di vitamine, sali minerali e fibre. Depurano l’organismo e sono diuretici. Prevengono il diabete tipo 2 e alcune forme di cancro, sono antiossidanti, contribuiscono al buon funzionamento dei sistema nervoso.
Ostacolano le patologie cardiocircolatorie, sono antinfiammatori naturali, aiutano la digestione e migliorano le funzioni intestinali.
Gli asparagi sono ortaggi ipocalorici, poverissimi di grassi, favoriscono la depurazione e la diuresi.


Riso asparagi e piselli: la ricetta


Per un primo delicato e gustoso, preparate un riso agli asparagi e piselli.
Ingredienti per 5 persone: 400 gr di riso arborio, 80 gr di piselli lessati, 100 gr di asparagi freschi coltivati, brodo vegetale, prezzemolo, sale q.b., mezza cipolla, 1 spicchio d’aglio, 1 buccia di limone grattugiata, prezzemolo fresco tritato, olio evo q.b.
Lavate gli asparagi, servitevi di uno spelucchino o un coltello a lama liscia per pulirli, quindi tagliateli a pezzetti.
Mettete in una casseruola un filo d’olio, la cipolla tritata e l’aglio in camicia. Unite il riso e fate tostare, aggiungete gli asparagi e il brodo (un po’alla volta), mescolando spesso. Salate, pepate e unite la buccia del limone. A fine cottura aggiungete i piselli lessati, un filo d’olio e il prezzemolo tritato.