Occhi magnetici
Ottobre 23 2020

Occhi magnetici

Occhi ben truccati rendono più prezioso lo sguardo, danno vita al viso, rendendoci più belle. 

Gli occhi sono  in grado di conquistare fin dal primo sguardo e tornano ad essere protagonisti assoluti, grazie ad ombretti, eyliner e matite!

Occhi magnetici: cosa fare 

Per un trucco duraturo, vi sveliamo cinque passaggi fondamentali.

1 Senza una buona base, qualunque trucco applichiate sugli occhi, rischia di essere rovinato, per cui ricordatevi di idratare per bene la zona del contorno occhi con un balsamo nutriente da applicare la sera o un gel: la pelle diventa più elastica e il make up resiste più a lungo.

2 Per preparare gli occhi al trucco ed ottenere un buon risultato, mettete sugli occhi una base trucco (da scegliere in base alle esigenze: in crema se avete le palpebre secche, liquida se avete le palpebre grasse, correttiva se avete palpebre che si arrossano spesso, opaca per regalare agli ombretti un effetto vellutato), oppure un ombretto in crema o un correttore.

3 Passate quindi all’ombretto: scegliendo tre tonalità dello stesso colore; iniziate a stendere l’ombretto più chiaro su tutta la palpebra, per illuminare lo sguardo; applicate la tonalità intermedia solo sulla palpebra mobile; per dare profondità, sfumate la tonalità più scura nella piega dell’occhio.

4 Usate un’eyliner del colore simile all’ombretto e alla vostra carnagione per creare una linea appena sopra le ciglia superiori (dovrebbe diventare più spessa da metà occhio fino all’angolo esterno).

5 Applicate il mascara: scegliete la giusta tonalità (potete optare per il marrone/marrone scuro se avete la carnagione chiara o comunque il nero andrà bene). Poggiate lo scovolino sulla base delle ciglia e pettinatele fino alle punte. Ripetete questo movimento fino a quando tutte le ciglia saranno ricoperte di mascara. Immergete lo scovolino nell'apposito flacone e ripassate il mascara una seconda e poi una terza volta per ciglia con effetto wow/da urlo.