Affronta l’estate con la carica giusta!
Agosto 03 2021

Affronta l’estate con la carica giusta!

L’estate è spesso sinonimo di spossatezza fisica e mentale a causa delle alte temperature e dell’afa.

La sudorazione e la vasodilatazione provocano uno stato di infiacchimento, stanchezza e affaticamento.

Scopriamo insieme alcuni rimedi per vivere l’estate con più energia!

Estate energica: bere molto

Bere acqua è la migliore soluzione per mantenersi idratati; ricordatevi di bere non solo quando avete sete ma spesso anche durante la giornata, lontano dai pasti.

L’acqua ha il potere di dissetare; in alternativa, se siete stanchi di berla in purezza, aggiungete qualche foglia di menta, fetta di limone o una purea di frutta.

Infusi, tisane, spremute, succhi di frutta e centrifugati sono un buon modo per assumere liquidi e frutta fresca; naturalmente da assumere in quantità limitate.

Evitate assolutamente di aggiungere lo zucchero perché in questo modo perderà il suo potere dissetante.

No alle bevande troppo fredde perché potrebbero provocare problemi digestivi dopo i pasti e fitte allo stomaco lontano dai pasti. 

Si a un bel bicchiere d’acqua al risveglio, prima della colazione, per recuperare al più presto l’idratazione dopo il sonno. 

No a bere troppo durante i pasti perché  un eccesso di liquidi ostacola la digestione, diluendo troppo i succhi gastrici, inoltre aumenta la pressione arteriosa.

Estate energica:mangiare bene

Mangiate cibi leggeri, prediligendo frutta e verdura di stagione.

Il pesce e i legumi vi danno la giusta carica di proteine, sali minerali e vitamine, pur rimanendo cibi facilmente digeribili.

A tavola portate cibi ricchi di acqua come la frutta estiva (angurie, ciliegie, bacche), la verdura che fornisce minerali preziosi ed è facilmente digeribile (cetrioli, pomodori, lattuga e spinaci), le erbe, i germogli e il crescione.

Mangiate prodotti lattiero-caseari come yogurt, quark e latticello che hanno un effetto rinfrescante, sono ricchi di proteine e insieme ai frutti di bosco freschi sono l'inizio perfetto di una giornata calda.

Se non volete rinunciare nemmeno in vacanza alla vostra pastasciutta riducete la vostra porzione della metà e associate anche delle proteine come per esempio il pollo, il roasbeef, prosciutto crudo. Un’insalatona o un piatto di prosciutto crudo e melone possono essere un saporito piatto estivo.

Non eliminate i grassi: l’organismo brucia i grassi quando ha bisogno di energia; potete fare riserva di grasso buono utilizzando fonti ricche di Omega-3 come pesce, frutta secca, semi di lino, avocado, olive e olio EVO.

Per conservare le sostanze nutritive, preferite il crudo o il vapore piuttosto che il forno o il fritto.

 

Estate energica: gli integratori (h2)

Quando non basta l’alimentazione, per aiutare l’organismo potete ricorrere agli integratori.

Evitate il fai da te ma affidatevi al medico sulla scelta degli integratori da assumere e in che quantità; ovviamente non bisogna eccedere perché un sovradosaggio potrebbe costringere il vostro corpo a lavorare di più.

Il magnesio è indispensabile per l’attività e l’equilibrio del sistema nervoso sul quale garantisce un’azione distensiva e calmante e produce energia; inoltre previene la comparsa dei crampi, attenuando l’eccitabilità dei nervi e muscoli.

Il potassio aiuta a mantenere i valori della pressione nella norma, contribuendo alla regolazione dei liquidi intra-extracellulari; contrasta l’ansia, l’insonnia e dona energia.

Buona estate!