Pelle a prova d’estate
Giugno 15 2021

Pelle a prova d’estate

Il sole, le alte temperature, la salsedine mettono a dura prova la nostra pelle: scopriamo insieme cosa fare per proteggerla e donarle quel colorito che tanto ci piace in estate.

Per una pelle a prova d’estate, ecco le regole da seguire.

1) Non rinunciare a prendere il sole: fa bene alla pelle, all’umore e alle ossa però (e c’è sempre un però) evitate le ore più calde, indossate sempre occhiali da sole e un cappello, esponetevi gradualmente.

2) Una corretta alimentazione è fondamentale per idratarsi: bevete molta acqua, soprattutto a temperatura ambiente, mangiate frutta e verdura (peperoni, insalata, ravanelli, pomodori, cetrioli, meloni, angurie, pesche e susine).

3) Usate prodotti con acido ialuronico che hanno la proprietà di legare le molecole di acqua e stimolare la produzione di collagene; scegliete prodotti idratanti con texture leggere in modo da non appesantire la pelle. Quando vi esponete al sole, applicate sempre la crema solare con la protezione giusta per il vostro tipo di pelle: per quelli con fototipo V o VI con pelle scura o scurissima la protezione ideale è quella bassa (da 6 a 10); per quelli con fototipo IV con pelle leggermente scura o olivastra la protezione media (15-25); per quelli con fototipo II e III con pelle molto o abbastanza chiara la protezione alta (30-50), per quelli con pelle lattea/rossastra con fototipo I la protezione molto alta (50+). Scegliete lo spray se volete un prodotto dall’effetto rinfrescante, facile e veloce da applicare; un olio se avete la pelle più secca e volete idratarla, illuminarla e nutrirla; optate per una crema, se volete un effetto nutriente.

Se andate al mare, la crema va applicata nella giusta quantità, già mezz’ora prima, poi magari ancora una volta dopo mezz’ora che siete arrivati, poi dopo ogni bagno e, in generale, ogni due ore.

4) Evitate il make up in spiaggia: la pelle non riesce a respirare.

Ricordate di idratare le labbra con un balsamo protettivo.

5) Per rinfrescare la pelle nel modo giusto, evitate le docce fredde che non bloccano la sudorazione ma preferite docce tiepide che mantengono più a lungo la sensazione di freschezza.

Pelle a prova d’estate: i consigli 

Per darvi un po’ di sollievo dalle scottature, passate sulle zone doloranti qualche cubetto ghiacciato di aloe vera (basterà fare dei cubetti di aloe vera e metterli in freezer).

Per una pelle estiva ancora più luminosa, strofinate sopra delle fette di cetriolo; sarà più fresca, idratata e super soffice.

 

Non dimenticate di applicare una crema doposole anche se avete semplicemente fatto una passeggiata in centro la vostra pelle ha bisogno di essere nutrita nuovamente dopo l'esposizione.