Un ciuffo per capello!
Marzo 29 2021

Un ciuffo per capello!

Per essere trendy, questa primavera, il ciuffo laterale è fondamentale!

I ciuffi addolciscono i tratti del viso, verticalizzano il volto e, creando giochi di volumi o aderendo alla testa e sulla fronte, danno un’aria sensuale e misteriosa.

Il ciuffo: lunghezze dei capelli 

Il taglio lungo con ciuffo laterale si adatta alla maggior parte delle forme del viso; preferite il ciuffo corto se avete un viso ovale, quello lungo se il viso è tondo. Via libera ai capelli lunghi scalati, sia lisci che con onde voluttuose, con il ciuffo corto per dare un po' di movimento e carattere ai propri capelli. 

Il taglio medio, elegante e femminile, dal look mosso e riccio, con grande enfasi sul colore (che è pieno oppure limitato, dal biondo al castano) è reso più allegro grazie al ciuffo scalato laterale che arriva fino al mento.

Come per il taglio lungo, anche il taglio corto sperimenta molte varianti di ciuffo,  con riferimenti agli anni Ottanta e Novanta, passando dai volumi esagerati dal mood punk e ladylike al minimalismo che sposa il massimo rigore.

A ciascuna il suo ciuffo

Il taglio con ciuffo laterale, è molto versatile: basta una sola forcina per cambiare look.

Il taglio medio riccio con ciuffo voluminoso è molto glamour.

Per un look d’impatto, puntate su un ciuffo aderente alla fronte reso ancora più originale dalle schiariture a contrasto: se volete scolpire il vostro ciuffo in maniera esemplare, affidatevi a gel o prodotti speciali.

Chi non ha molto tempo, può puntare su un ciuffo lungo e leggero abbinato ad un taglio lungo illuminato da schiariture super naturali.

Ricordatevi che, a prescindere dalla sua lunghezza, massa e/o texture, il ciuffo va ri-armonizzato da un hairstylist circa ogni due mesi!