Lasagna agli asparagi: bentornata primavera!
Marzo 15 2021

Lasagna agli asparagi: bentornata primavera!

Lasagna agli asparagi: sapori e colori intensi si mescolano per un piatto primaverile unico. 

Il gusto delicato e amarognolo degli asparagi si unisce a quello aromatico dello zafferano per un trionfo di gusto. 

Pronte a mettervi ai fornelli?

Lasagna agli asparagi: gli ingredienti

1 confezione di lasagne

1 mazzetto di asparagi

1 spicchio d’aglio

1 confezione di besciamella da 500 gr

Prezzemolo

80 gr di Emmental

1 bustina di zafferano

Parmigiano reggiano grattugiato

Burro

Sale

Olio evo

Lasagna agli asparagi: il procedimento

Sbollentare in acqua bollente leggermente salata i fogli di lasagna per qualche minuto, lasciarli quindi asciugare su un canovaccio pulito.

Dopo aver lavato e tagliato a rotelline gli asparagi, soffriggere l’aglio in padella con un filo d’olio, aggiungere gli asparagi, salare, mettere il prezzemolo tritato e lasciare cucinare per qualche minuto appena.

In una ciotola, versare la besciamella e aggiungere la bustina di zafferano, mescolare.

E’ il momento di assembrare: in una teglia imburrata, fare uno strato di lasagne, stendere un po’ di besciamella, l’emmental grattugiato e infine gli asparagi. Procedere fino alla fine degli ingredienti. In superficie, mettere besciamella, qualche fiocchetto di burro e spolverizzare con parmigiano grattugiato.

Infornare a 200° per circa 20 minuti (fino a gratinare).

Servire la lasagna tiepida.

Il consiglio: per un sapore più strong, al ripieno di asparagi, aggiungere cubetti di speck rosolati in padella.