Make up: le novità per l’estate
Giugno 26 2019

Make up: le novità per l’estate

Tanto colore ma anche sfumature naturali: pronte a scoprire le nuove tendenze trucco?

Make up classico o scelte originali: questa è l’estate per osare!


Make up estate: il viso


La base è luminosa, le guance sono rosa pesca con tanto blush declinato nelle mille sfumature del corallo, dal pesca al fragola, ben sfumato; gli zigomi sono scolpiti grazie a giochi di terre e punti luce. Sulle palpebre terre e cipria per dare profondità allo sguardo.


Make up estate: gli occhi


Tra i make up classici, spazio a tutte le tonalità dell’ombretto marrone (dal tortora, alla castagna, alla sabbia, all’argilla), ideale sia per la pelle abbronzata che per quella appena ambrata.
In alternativa, le nuance dei colori pastello e dell’oro regalano luce agli occhi; per le più glamour, gli ombretti fluo, appariscenti, fanno subito estate!
Scegliete ombretti ed eyliner in formato penna o stick, da stendere in linee o blocchi di colore mai troppo sfumati.
L’azzurro, dalle tonalità pastello e polverose con i richiami agli anni ’60, fino a quelle più accese tipiche degli anni ’80.
Le tonalità calde della terra, dall’ocra alla terracotta sono perfette da portare su occhi e zigomi.


Make up estate: le labbra


Il rossetto è metallico, catalizza lo sguardo quasi a riprodurre un effetto 3D, con il colore che cambia a seconda dell’angolazione. Il colore rosso è senza dubbio un classico ma cambia il finish che è vellutato satinato.
Il living coral è colore dell’estate, da provare non solo sulle labbra ma anche come blush o ombretto (perfetto per quelle con gli occhi azzurri).

 

Make up estate: i consigli


Scegliete prodotti waterproof che resistono al caldo e all’umidità.
Per la sera optate per colori metal ed effetto shimmer che illuminano il viso ed esaltano le labbra.
Scegliete prodotti che non siano coprenti, ma piuttosto che facciano respirare la pelle, evitando l’effetto maschera.
Optate per un trucco a lunga durata dalla texture leggera e impalpabile, in grado di donare alla pelle un aspetto naturalmente luminoso.
Scegliete creme non oleose o pesanti perché la pelle abbronzata non ha bisogno di prodotti coprenti.
Scegliete prodotti con fattore di protezione solare.
Se volete mettere un fondotinta (in estate optate per uno di un tono più scuro rispetto a quello che usate normalmente, visto che la pelle è abbronzata) preferite quelli minerali in polvere: non sono coprenti, non occludono i pori e svolgono un’azione opacizzante.