La regina dei fiori
Maggio 17 2018

La regina dei fiori

Sarà per il profumo, la bellezza e il colore, stà di fatto che la rosa è la regina dei fiori, simbolo dell’amore, della grazia e non solo!

Tante le varietà, dalle botaniche, alle antiche, alle rose Tea, passando per le rampicanti e per quelle in miniatura e a cespuglio; facili da coltivare sia in vaso che in giardino.

Il loro significato? Le bianche simboleggiano un amore puro ma anche segretezza; le rosse passione e amore ardente; quelle rosa amicizia e affetto; le gialle gelosia, ma anche vivacità e allegria; quelle arancio sono adatte per dichiarare che troviamo affascinante una persona; quelle corallo per esprimere un forte desiderio; quelle blu simboleggiano il mistero e la saggezza; quelle screziate sono segno di amore tradito.

 

Oltre al loro fascino, innumerevoli sono gli usi:

in medicina, i frutti prodotti da alcuni tipi di rosa servono per curare raffreddori, influenza, problemi gastrici, scottature, cicatrici;

in cosmetica, dalla rosa damascena, dalla rosa canina e dalla rosa gallica viene estratta l’essenza di rose, un importante ingrediente, che contiene il profumato beta-damascenone; inoltre dalla distillazione delle rose si ottiene anche l’acqua di rose, dal profumo molto piacevole, utilizzata per aiutare a prevenire la formazione di rughe;

in cucina, i petali possono essere canditi e usati per produrre sciroppi e conserve ma anche liquori e grappe; le bacche per produrre marmellate e the; l’essenza di rosa per insaporire sorbetti, mousse e gelatine.

 

Non solo bellissime ma anche dalle innumerevoli proprietà: non vi resta che acquistare tutto ciò che è legato a questi fantastici fiori!

 
Da Redazione