Irresistibile bikini: qualche curiosità
Giugno 26 2020

Irresistibile bikini: qualche curiosità

Il bikini compie 74 anni: vi sveliamo qualche curiosità sul costume più amato e indossato dalle donne!

Sensuale, rivoluzionario, unico: il bikini fu una vera rivoluzione nella moda femminile del tempo. 

Il bikini: le curiosità

  • - Il bikini è nato il 5 luglio 1946, quando il sarto francese Louis Reard, decise di scoprire un po’ di più il corpo femminile in spiaggia; in realtà, il bikini è molto più antico: antichi costumi venivano indossati già dalle donne greche e romane, come testimoniano alcuni reperti trovati.
  • - Il nome bikini si rifà all’omonimo atollo delle Isole Marshall, nell’Oceano Pacifico, dove in quegli anni gli USA facevano test nucleari: la sua comparsa nel guardaroba fu considerata una vera e propria esplosione!
  • - All’inizio nessuna donna voleva indossarlo perché considerato scandaloso: fu la modella diciannovenne Micheline Bernardini ballerina e spogliarellista del Casino de Paris a presentarlo al grande pubblico.
  • - Negli anni ’50, veniva considerato un oltraggio al pudore femminile e per questo vietato in molte spiagge europee, tra cui quelle italiane: i poliziotti facevano controlli sulle spiagge e multavano le donne che mostravano troppa pelle.
  • - Tante le attrici che lo hanno reso famoso, indimenticabile l’immagine dell’uscita in bikini dal mare di Ursula Andress nei panni di Honey Ryder in Agente 007 Licenza di uccidere del 1962; inoltre, Raquel Welch in Un milione di anni fa, Phoebe Cates in Fuori di testa e Kate Upton in Tutte contro lui.

Il bikini si è rivoluzionato, mantenendo comunque il suo incredibile fascino; vi aspettiamo nei nostri negozi per scegliere il vostro bikini mozzafiato!