Griglia che passione!
Giugno 06 2018

Griglia che passione!

Con l’arrivo della bella stagione, la cottura alla griglia è sicuramente l’ideale: ti permette di cuocere diversi alimenti contemporaneamente, magari in compagnia di amici all’aperto o sulla terrazza di casa.

 Gli alimenti risultano così meno grassi e calorici, rimanendo comunque nutrienti e soprattutto saporiti!

Oltre a carne e pesce, divertitevi a grigliare le verdure: peperoni, zucchine, melanzane, pomodori, funghi, carote, patate, asparagi e cipolle. Alcune verdure, una volta pulite, potranno direttamente essere grigliate; altre tipo le carote, potrete prima pre-cuocerle, sbollentandole per qualche minuto in acqua bollente.

Per gli amanti del barbecue, usate una gratella a maglia stretta per evitare che le verdure possano cadere; se usate la piastra di ghisa, spennellatela con l’olio di oliva prima di adagiare le verdure, coprendo con un foglio di alluminio per abbreviare i tempi di cottura e trattenere il vapore acqueo, mantenendo morbide le verdure.

Scatenate la vostra fantasia per tagliare le verdure a rondelle, a quadrotti, in lungo o ponetele direttamente intere: ovviamente i tempi di cottura variano in base alla verdura, per cui attenzione!

Una volta grigliate, potrete mangiarle senza condimento o spennellarle con olio extra vergine d’oliva, sale e un pizzico di pepe; inoltre insaporirle con limone, lime o aceto balsamico, erbe aromatiche; preparare degli ottimi spiedini, antipasti, usarle per dei millefoglie o per condire la pasta fredda.

Insomma, un contorno leggero, fresco, colorato, perfetto per essere abbinato ad ogni piatto.

 

Da Redazione